Club Jesino Moto Auto d'Epoca

Club Jesino Moto Auto d'Epoca

Vespe e Lambrette 2017

Il CJMAE Club Jesino Moto ed Auto d’Epoca, presieduto dall'Avv. Fabio Fittajoli, è sempre attivo nel proporre nelle proprie iniziative la cultura del territorio, dunque quale migliore occasione della VI edizione del raduno “Vespa e Lambretta” tenutosi domenica 2 luglio per la visita al Museo Federico II Stupor Mundi, inaugurato il giorno prima a Palazzo Ghislieri, sito proprio sulla stessa piazza dove il 26 dicembre 1194 l’imperatore Svevo nacque dalla non più giovane Costanza d’Altavilla, sotto una tenda e in mezzo al popolo. Esposte le circa 70 vespe e lambrette in piazza della Repubblica i partecipanti hanno potuto così ammirare il primo grande spazio dedicato a Federico II, composto da sedici sale che offrono un viaggio multisensoriale alla scoperta del monarca, narrato attraverso ricostruzioni tridimensionali, installazioni multimediali e l’utilizzo di tecnologie di ultima generazione. 
 In piazza è intervenuto il Vive Sindaco Dott. Luca Butini, che ha portato il saluto dell'amministrazione comunale e ha posto l'accento su quanto la passione per il motorismo storico si concili con la voglia di cultura e conoscenza e come tale eccezionale veicolo di promozione per il territorio.  Il raduno, che è nato per riunire gli scooteristi rimasti in acerrimo contrasto per decenni, è poi partito per un giro turistico sulle dolci colline marchigiane sino al mare.
La scoppiettante e fumante, ma ordinata, colonna di veicoli è stata guidata dall'organizzatore Simone Cesari, sotto il controllo del Commissario ASI Francesco Ronci.
A Marotta, avanti a pietanze di buon pesce bagnato dall’immancabile Verdicchio dei Castelli di Jesi, si è sancita la ritrovata amicizia dei Vespisti e Lambrettisti che quest’anno festeggiano i 70 anni del loro amato ed Innocentissimo mezzo. 
 
 
 
 
 
 
video

Nessun commento: